mercoledì, febbraio 10, 2010

IL MATCH DELL'ANNO
Questo scontro è l'apice delle moderne MMA: atleti preparatissimi, tecnica sopraffina, sagacia tattica.

Si riconoscono:

1) dirty boxing
2)
una serie di prese e una spazzata stile Judo
3) ginocchio sullo stomaco e g'n'p
4) stomp kicks

Aspetto i vostri commenti!



6 commenti:

claudio ha detto...

Il "grosso" mi era partito bene in guardia, poi la disfatta.... Il KOT non ci stava,l'arbitro doveva contare e poi farli riprendere,magari il "grosso" ci avrebbe più determinazione, il "piccolo" ha fatto il suo, nessuna "pietà" della serie se si mena mena e basta!!!!

Anonimo ha detto...

Uguale alla rissa che mi sono gustato i primi di gennaio in ukraina...
buon sangue non mente ;)
Stefano

Anonimo ha detto...

questo video dimostra un altra cosa fondamentale: (pure) i bulgari godono di programmi televisivi migliori di quelli propinati agli italiani!
dico io, almeno se menassero a sangue le larve italiote che affollano il tubo catodico... invece niente. come "tradizione" insegna, i vip - e più in generale la stragande maggioranza dei connazionali - nostrani si fermano alle offese (figlio di), le minaccie (non sai chi sono io; mio cugggino t'ammazza), senza avere i cosiddetti attributi per risolverla faccia a faccia senza tanti sbraiti.
vabbè sono "futili motivi" quelli del video ma dimostrano almeno una maggiore propensione a farsi valere (a mani, da uomini) dei bulgari/post-colonizzati rispetto agli italiani/tuttora-colonizzati.

Anonimo ha detto...

Secondo me il grosso non ha reagito per non essere eliminato...sotto i colpi dell'avversario è tornato in piedi da solo. Ed anche con il naso rotto avrebbe avuto la meglio

tosco ha detto...

ahaha mi ha fatto morire che è partito in guardia

Anonimo ha detto...

@ il penultimo anonimo.....forse i programmi in italia si fermano al "figlio di.." perchè siamo piu evoluti del kurdistan.....ci avevi mai pensato?

bah...